Dermabase.it
OncoDermatologia
Melanome
Melanome 2018

Risultati ricerca per "Prurito"

La dermatologia sta riscontrando crescenti tassi di malattie autoimmuni che si manifestano in condizioni primarie della pelle difficili da trattare senza il rischio di immunosoppressione. Il Naltrex ...


La via del recettore sostanza P / neurokinina 1 è critica nel prurito cronico. Evidenze aneddotiche suggeriscono che l'antagonismo di questa via possa ridurre il prurito cronico. Sono state valuta ...


Per i pazienti con dermatite atopica da moderata a grave non adeguatamente controllata con agenti topici, Nemolizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato anti recettore A della interleuchina 31 ( IL- ...


L'interleuchina-31 può svolgere un ruolo nel meccanismo patobiologico della dermatite atopica e del prurito. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di Nemolizumab ( CIM331 ), un anticorpo uma ...


Il prurito cronico è un sintomo cutaneo comune con un marcato impatto sulla qualità di vita. Un trattamento adeguato può essere difficile per i medici, che richiedono l'esame di nuove opzioni terapeu ...


La dermatite erpetiforme è una condizione autoimmune con vesciche osservata nel contesto della celiachia. Mentre di solito è gestita con dieta priva di glutine e Dapsone, il trattamento di dermat ...


Iniezioni sottocutanee a cadenza mensile di Nemolizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato che inibisce l'interleuchina-31 ( IL-31 ), ha migliorato in modo significativo il prurito associato a derma ...


Dupilumab ( Dupixent ), un anticorpo monoclonale interamente umano che blocca l'interleuchina-4 ( IL-4 ) e l'interleuchina-13 ( IL-13 ), ha dimostrato efficacia nei pazienti con asma e livelli elevati ...


La fototerapia è uno dei pilastri del trattamento per la micosi fungoide in fase precoce. Le modalità più comuni sono Psoraleni-UV-A ( PUVA ) e UV-B a banda stretta ( NBUVB ). Sono stati confrontat ...


Un numero considerevole di pazienti con pemfigoide bolloso non sviluppa vesciche cutanee e potrebbe non aver ricevuto la diagnosi corretta. I criteri diagnostici e una strategia diagnostica ottimale ...


I farmaci immunomodulatori antitumorali, come il farmaco anti-PD-1 Pembrolizumab ( Keytruda ), hanno mostrato risultati promettenti negli studi, e più pazienti riceveranno tali trattamenti. Poco si ...


La sindrome di Sézary è un linfoma cutaneo a cellule T, ed è caratterizzata da eritroderma e coinvolgimento leucemico. Sono state definite le caratteristiche cliniche, biologiche e istopatologiche ...


Gli eventi avversi dermatologici di varie terapie molecolarmente mirate sono ben descritti nei pazienti adulti. Poco è stato riportato sulla incidenza e presentazione clinica di queste reazioni avv ...


Si ritiene che la dermatite atopica sia un fenomeno doppio con una componente ambientale sconosciuta e una anomalia genetica probabilmente centrata sul gene per la filaggrina. Biologicamente, la pre ...


I risultati dello studio di fase 3 CHRONOS a 1 anno hanno dimostrato che i pazienti trattati con il farmaco sperimentale Dupilumab ( Dupixent ) con corticosteroidi topici ha prodotto un miglioramento ...