Dermabase.it
OncoDermatologia
Melanome 2018
Melanome

L’acne negli adulti è probabilmente causata da stress e da malfunzionamento della tiroide, piuttosto che da anomalie ormonali


E’ stato valutato il ruolo della funzione tiroidea ed il ruolo dell'asse ipotalamo-ipofisi-surrene in giovani donne con acne ed è emerso che probabilmente gli ormoni sessuali non sono correlati a questa condizione.

I ricercatori hanno misurato i livelli degli ormoni tiroidei e gli anticorpi anti-tireoglobulina ( anti-TG ) e hanno eseguito una ecografia tiroidea in 60 controlli sani e in 107 donne adulte con acne.

Gli ormoni sessuali sono stati misurati tra il terzo e il quinto giorno del ciclo mestruale ed è stata eseguita l'ecografia ovarica.
Sono stati misurati i livelli glicemici, di insulina, cortisolo e ormone adrenocorticotropo ( ACTH ).

Le donne adulte con acne hanno presentato un aumentato rischio relativo di alti livelli di anticorpi anti-TG, rispetto ai controlli sani.
Le donne con positività per gli anticorpi anti-TG presentavano anche elevati livelli di proteina C-reattiva ( CRP ).

I valori di CRP erano elevati nei pazienti con acne positivi agli anticorpi anti-TG.

Non è stata riscontrata alcuna differenza nei livelli degli ormoni sessuali tra i pazienti con acne e i controlli.

Livelli più elevati di cortisolo sono stati osservati nei pazienti con acne. Lo stress sembra giocare un ruolo nell’acne.

I risultati dello studio sono a sostegno che alla base dell’acne negli adulti ci sia stress e malfunzionamento della tiroide piuttosto che anomalie ormonali legate alla funzione ovarica. ( Xagena2015 )

Fonte: 23rd World Congress of Dermatology, 2015

Dermo2015 Endo2015 Gyne2015



Indietro