Alliance Cicatrici
Alliance Dermatite
Melanoma
Dermabase.it

Imiquimod crema 5% come terapia primaria o adiuvante per il melanoma in situ del tipo lentigo maligna


La resezione chirurgica della lentigo maligna è complicata dalla estensione subclinica non-contigua, e dalla iperplasia melanocitaria attinica nella pelle danneggiata dal sole di individui più anziani.

Si è cercato di determinare l'efficacia a lungo termine di Imiquimod ( Aldara ) come terapia primaria o adiuvante per lentigo maligna.

Sono stati retrospettivamente individuati dal 2003 al 2013 i pazienti con lentigo maligna, lentigo maligna precoce / in evoluzione, e melanoma tipo lentigo maligna che avevano fatto uso di Imiquimod crema topica al 5% per la terapia primaria dopo la biopsia a fine diagnostico o per la terapia adiuvante dopo resezione chirurgica a stretto margine oppure completa resezione clinica ma non-istologica di lentigo maligna.

Il follow-up è durato fino al 2014.

In tutto, sono stati identificati 63 casi in 61 pazienti, l’età media era 71.1 anni; 58 sono stati analizzati per recidiva locale.

Imiquimod è stato utilizzato come terapia primaria in 22 dei 63 casi ( 34.9% ) e la terapia adiuvante in 41 dei 63 casi ( 65.1% ) per la durata media di 11.7 settimane.

50 casi ( 86.2% ) hanno dimostrato guarigione clinica al follow-up medio di 42.1 mesi: 72.7% primario e 94.4% adiuvante, rispettivamente, a 39.7 e 43.1 mesi.

Lo studio di coorte retrospettivo e la mancanza di una applicazione di Imiquimod standardizzata hanno rappresentato delle limitazioni.

In conclusione, Imiquimod crema sembra essere una valida opzione per il trattamento primario o coadiuvante della lentigo maligna nei pazienti più anziani che sono difficilmente candidabili alla chirurgia. ( Xagena2015 )

Swetter SM et al, J Am Acad Dermatol 2015; 72: 1047-1053

Onco2015 Dermo2015 Farma2015


Indietro